martedì 19 maggio 2015

R.I.P. De profundis

"Ecco perché lo amava in modo tanto doloroso e immenso, perché lui era la completezza. Lui era forte e fragile, sapeva amare e odiare, era la luce e le tenebre, ma solo a lei era permesso guardare nell'altro della bestia e trovarvi il principe".


R.I.P. De Profundis #2 The R.I.P. Trilogy
di Eilan Moon
Pubblicato: 8 aprile 2015 (solo su Amazon)
Prezzo: 2,99
Pagine digitali indicative: 200

Trama
Il patto tra il primo Venator e le tre Veggenti, stipulato in gran segreto, è più saldo che mai, e i cimiteri maledetti devono essere sigillati per sempre. Il Venator Borislav Todorov non può permettersi di perdere questa battaglia o la guerra, contro chi manovra la razza umana dall’inizio dei tempi, sarà persa. Egli dovrà affrontare i propri demoni, quelli che gli azzannano l’anima con brutalità senza dargli pace. La soglia dell’Inferno rimarrà aperta per permettere al valoroso Bor di oltrepassarla, al di là di essa egli dovrà combattere il più arduo scontro della sua esistenza. In questo conflitto contro il tempo, il Venator coinvolgerà vecchi alleati, ma anche chi non conosce nulla dell’oscurità che avanza. Le Veggenti tenteranno di serbare ancora il segreto che le lega al Venator, ma i membri dell’Avatara sono ormai vicini alla verità: il tempo della Rivelazione è alle porte. Bor è pronto a rischiare tutto per raggiungere lo scopo finale, ma ora il suo unico obiettivo è la giovane Asia, la Custode del cimitero del Wawel. L’Inferno lo attende e lui non desidera altro che bruciare.
“L’immortalità induce a odiare la vita."

***

Se avete amato come me il primo capitolo di The R.I.P. trilogy (R.I.P. Requiescat in pace, qui la recensione), adorerete questo secondo libro.
Innanzitutto perché in "R.I.P. De Profundis" molti dubbi vengono dipanati, tante spiegazioni vengono date e si scoprono meglio alcuni personaggi. 
Avevo lasciato il primo libro con il cuore in gola e le lacrime agli occhi, questo secondo volume l'ho letto percependo l'ansia scorrermi nelle vene: soprattutto verso la fine aleggia l'adrenalina della battaglia e questa volta si rimane in attesa di scoprire cosa accadrà, ma avendo bene in testa i perché è anche chi sono i buoni e chi i cattivi. 
Ma qui mi fermo perché temo di rivelarvi troppo.
Anche in questo secondo capitolo le atmosfere dark la fanno da padrone, soprattutto in alcuni momenti si viene letteralmente proiettati in un incubo, da cui sembra impossibile uscire. Una grande differenza con il primo libro è che non c'è più la grande città a fare da sfondo agli eventi, ma la campagna che sembra immersa in una sorta di torpore, ma per questo risulta forse ancora più spaventosa. 
A mio parere il protagonista assoluto del romanzo è l'amore e la sua forza salvifica nella vita di ogni individuo: la potenza dei sentimenti nel riuscire a tirarci fuori dalle situazioni peggiori. Lo trovo un insegnamento bellissimo e pieno di speranza.
Anche i personaggi diventano molto più sfaccettati, in particolare Ewa e Bor dei quali nel corso della lettura scopriamo in una la forza e il coraggio, nell'altro i sentimenti e la dedizione. Fantastica new entry  - per cui mi sono presa una piccola cotta - è Jacob: simpatico, bello e sfacciato con uno strano animale da compagnia.
La scrittura come sempre è ricca ma chiara, aspetti che permettono al lettore di immedesimarsi a fondo; il libro scorre facilmente e senza intoppi.
Bravissima Eilan che é riuscita a creare una storia con un bell'intrccio e personaggi che difficilmente si potranno dimenticare. 
Sono spudorata se chiedo già quando uscirà l'ultimo capitolo?

9 commenti:

  1. Molto bello il messaggio proposto dall'autrice. Lo inserirei nella mia lista dei desideri ma...credo di dover comprare prima un nuovo quadernetto! Devo darmi una calmata con i nuovi libri da leggere altrimenti finirò per doverli mettere sul balcone (per fortuna che con gli eBook il problema spazio è risolto)! Povera me! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, non so più dove metterli anch'io :) Il problema è che adesso ho il anche il Kindle pieno, ma non so come fare a svuotarlo senza perdere i libri… So che c'è un modo…
      Questa trilogia mi sta piacendo un sacco, te la consiglio

      Elimina
    2. Non riesci a collegare il Kindle al pc? In questo modo potresti scaricare i libri sul computer in modo da alleggerire l'eReader. Io ho il Kobo, quindi forse è un po' diverso rispetto al Kindle (anche per i formati, ecc.)

      Elimina
    3. Si si posso! Non so però come fare: copio i file? O esiste un programma apposta? Mi devo informare :)

      Elimina
  2. Ho il primo volume di questa saga sul kindle, la copertina mi inquieta parecchio XD Però sento ovunque che la storia è bellissima, per cui prima o poi dovrò iniziarlo! Bellissima recensione come sempre, un bacio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere la tua opinione a riguardo! trovo che le copertine, tra l'altro, siano bellissime... Forse un attimo inquietante la prima, ma troppo belle!!!! Grazie e un bacio anche a te

      Elimina
  3. La recensione non l'ho letta perché la devo preparare anch'io xD Ripasso a curiosare quando l'ho scritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene!!! Sono curiosissima di leggere la tua opinione :)
      Baci

      Elimina
  4. Curiosissimo di leggere anche questo secondo capitolo! L'autrice poi è bravissima a spiazzare il lettore!

    RispondiElimina