martedì 31 gennaio 2017

I martedì delle ragazze: citazioni e tazze di tè

Questa settimana torna i Martedì delle Ragazze, la rubrica che condivido con Deb di Leggendo Romance e Isa de Il Bosco dei Sogni Fantastici. Siete pronti a leggere le nostre citazioni preferite?


Domino Letterario: Shotgun Lovesong

Termina con la mia tappa il Domino Letterario di gennaio, una rubrica mensile che coinvolge un gruppo di blogger in un gioco di letture. Seguendo un ordine si sceglie il primo libro, il successivo dovrà essere collegato con quello che li precede e così via.

La mia scelta è ricaduta su Shotgun Lovesongs di Nickolas Butler edito da Marsilio.


«Perché sei voluto tornare a vivere qui? Cosa ci trovi in questo posto? Avevamo tutto quello che ci serviva o ci poteva servire a Chicago. Perché tornare, per cosa?» Non sono sicuro di aver mai trovato la risposta giusta. Penso sia stata colpa di quelle notti e di quelle mattine, di quei ragazzi. Del fatto di esserci sentiti come se fossimo separati da tutto quello che conoscevamo, come se fossimo migliori del posto che ci aveva fatti. Eppure, allo stesso tempo, essere innamorati di tutto quello. Innamorati dell’idea di essere i re di provincia, dritti su quelle torri in bancarotta, con lo sguardo rivolto verso il futuro, in cerca di qualcosa: forse felicità, forse amore, forse fama».

Shotgun Lovesongs
di Nickolas Butler
Marsilio

Trama
Henry, Lee, Kip e Ronny sono cresciuti insieme a Little Wing, una cittadina rurale del Wisconsin. Amici fin dall'infanzia, hanno poi preso strade diverse. Henry è rimasto nella fattoria di famiglia e ha sposato il suo primo amore, mentre gli altri se ne sono andati altrove in cerca di fortuna. Ronny è diventato una star del rodeo, Kip ha fatto i soldi in città e il musicista Lee ha trovato la fama ma ha avuto il cuore spezzato. Ora tutti e quattro sono tornati in paese per un matrimonio. Ma vecchie rivalità si insinuano nel clima di festa e nella felicità del ritrovarsi, e il segreto di una moglie minaccia di distruggere un matrimonio e un'amicizia. "Shotgun Lovesongs" è un vibrante inno alle cose che contano davvero nella vita, l'amore e la lealtà, il potere della musica e la bellezza della natura.


lunedì 30 gennaio 2017

Recensione: Amore, zucchero e caffè

«Quando una situazione è disastrosa, c'è sempre una buona possibilità che migliori»

Amore, zucchero e caffè
di Daniela Sacerdoti
Newton Compton

Trama
Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta dopo averci provato per tanto tempo è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che lui non c’è. E allora Margherita decide di prendersi del tempo per se stessa, per capire dove stia andando il suo matrimonio. Lascia quindi Londra per trascorrere l’estate a Glen Avich, il posto in cui sua madre e il patrigno gestiscono un caffè. Ha bisogno di uno stacco per riallacciare il rapporto con la figlia Lara e dare una svolta alla propria vita. Ma Glen Avich può avere uno strano effetto sulle persone… Quando inizia a lavorare per Torcuil Ramsay, tutto comincia a cambiare. Margherita percepisce che il suo cuore si sta risvegliando, nonostante non lo credesse possibile. Quando finalmente sta cominciando a capire chi è davvero, si trova di fronte a una scelta che potrebbe mettere in discussione tutto. E per prendere la decisione giusta le servirà molto coraggio...


Viaggi da poltrona #64

Come tutti i lunedì, inauguriamo la settimana con i Viaggi da Poltrona. Deb di Leggendo Romance ed io vi mostriamo i magnifici luoghi visitati grazie al magico potere dei libri. Diteci i vostri


sabato 28 gennaio 2017

Blogtour Scia di Sangue - Gli omicidi più famosi ed efferati contro le forze dell'ordine


Buongiorno con la mia tappa del blogtour dedicato a Scia di sangue, il nuovo avvincente thriller di Karin Slaughter edito da HarperCollins in cui ritroviamo l'agente speciale Will Trent. Prima di entrare nel vivo della tappa, ecco i dati del libro.

Scia di sangue
di Karin Slaughter
HarperCollins Italia

Trama
Quando il cadavere di un ex poliziotto viene trovato in un cantiere abbandonato di Atlanta, l'agente speciale Will Trent capisce subito che quello potrebbe essere il caso più rischioso di tutta la sua carriera. Una scia di impronte insanguinate rivela che c'era qualcun altro sulla scena del crimine, una donna, ferita, che ha lasciato quel luogo di morte ed è svanita nel nulla. Non solo: quella donna appartiene al suo passato. L'indagine si fa ancora più delicata quando si scopre che il proprietario del cantiere è Marcus Rippy, uno dei personaggi più influenti e chiacchierati della città, una stella del basket con agganci politici e uno stuolo di avvocati pronti a difenderlo anche dalle accuse più infamanti. Come quella di stupro, con cui Will ha tentato invano di incastrarlo qualche tempo prima. Quello che Will deve decifrare è un rompicapo pericoloso, perché ogni rivelazione potrebbe distruggere la sua carriera e le persone a cui tiene. Ma non ha scelta. E quando Sara Linton, il nuovo medico legale del Georgia Bureau of Investigation e sua compagna, gli spiega che la donna scomparsa ha solo poche ore di vita prima di morire dissanguata, sa cosa deve fare.

giovedì 26 gennaio 2017

Libri & cucina con Francesca: vegetariani



Questa settimana pensiamo a intolleranze e diete speciali con la ricetta di una frittata senza uova, che impiega la farina di ceci e alla quale ho aggiunto, per dare un tocco speciale, del curry. Una volta tanto si tratta anche di una ricetta piuttosto dietetica, 205 kcal per porzione!
Il libro abbinato è Pensieri vegetariani di Voltaire, regalatomi da una cugina tedesca vegetariana per ricordare con simpatia di quel Natale in cui servì trionfalmente in tavola il vitello tonnato di mia madre annunciandolo come "cadavere in salsa di cadavere"!
Buon appetito e buona lettura!

Blogtour Il Regno del Fuoco: Recensione in anteprima


Manca solo un giorno all'uscita de Il regno del fuoco, terzo volume  della saga Le Cronistorie degli Elementi di Laura Rocca (non dimenticate che esiste anche lo spin-off Aidan). Ho avuto la fortuna di poter leggere in anteprima il libro di Laura e oggi vi racconto cosa ne penso, rigorosamente senza spoiler.

Le cronistorie degli elementi
di Laura Rocca
Self - Publishing
Link Amazon

Trama
L’animo di Celine non potrebbe essere più sereno: Aidan ha finalmente accettato di vivere il sentimento che li unisce e nel Regno del Fuoco le protezioni sono ancora integre.
A pochi giorni dalla partenza per la nuova spedizione, però, le cose si complicano. Serve un nuovo volontario per il posto vacante di guaritrice, ma alle selezioni si presenta solo Kaina, e la regina, nonostante il disappunto, è obbligata a portarla con sé.
La missione si rivela da subito ostica. Gli Spiriti degli Elementi sembrano non aver apprezzato la testardaggine della ragazza e, nonostante il suo impegno, non le concedono più udienza, la privano della loro guida e la gettano nello sconforto. Legarsi ad Aidan è stato un errore?
Altre ombre si addensano segretamente sul suo destino. Urchaid, servo fidato di Fàs, ha stretto un’alleanza con una persona molto vicina a Celine: il nemico la vuole e farà di tutto per averla.
Con il cuore e la mente persi in un groviglio di emozioni destabilizzanti, la regina si appresterà a combattere nuove battaglie e andrà alla ricerca della forza interiore perduta, quella che le permetterà di riacquistare la speranza.

lunedì 23 gennaio 2017

Viaggi da poltrona #63

Buon lunedì. Volete conoscere le mete che abbiamo visitato Deb di Leggendo Romance ed io questa settimana?

Ecco i Viaggi da poltrona. Non dimenticate di farci conoscere i vostri

1) Dove eri?
2) Dove sei?
3) Dove andrai?

Deb - Leggendo Romance

1. Ero a Torino con Maria in "Le due metà del mondo" di Marta Morotti - HarperColllins
2. Sono in Inghilterra con Iris in "Color Fuoco" di Jenny Valentine - Rizzoli
3. Andrò a Los Angeles con Mary e Calum in "Homeless" di - Triskell Edizioni


Virgi  - Le Recensioni della Libraia

1. Ero nel regno del fuoco con Celine e Aidan di Il Regno del Fuoco (Le cronistorie degli Elementi #3) di Laura Rocca - Self publishing
2. Sono a Levan con Moses e Georgia di Hai cambiato la mia vita di Amy Harmon - Newton Compton
3. Andrò a Torino con Maria di Le due metà del mondo di Marta Morotti - HarperCollins

Anteprima: Il buio ha il suo odore di Cinzia La Commare



Uscirà domani 24 gennaio il nuovo lavoro di Cinzia La Commare: Il buio ha il suo odore.
Si tratta di un contemporary romance - erotico che potrete trovare su Amazon in formato digitale a meno di un caffè e in formato cartaceo a 9,99.

Il buio ha il suo odore
di Cinzia La Commare
Self Publishing

Trama
Alisa è una ragazza disillusa dalla vita, impaurita dalle ombre del passato e poco disposta a fidarsi del prossimo.
Approdata tra le montagne della Valle d’Aosta, ha deciso di dedicarsi unicamente al suo lavoro dietro al bancone di un bar, evitando categoricamente qualsiasi individuo di sesso maschile. Fatta eccezione per Daniele, l’unica persona capace di distrarla dall’angoscia che da anni l’attanaglia.
Le sue resistenze, però, sono destinate a subire un duro colpo quando Andrea Corti, e i suoi indisponenti occhi blu, si materializza dal nulla dall’altra parte del bancone.
Un uomo assolutamente deciso a non voler demordere, e per nulla spaventato dall’apparente corazza impenetrabile che Alisa ha costruito a fatica nel tempo.
Andrea farà di tutto per dimostrare ad Alisa che quella freddezza è solo apparenza, che il desiderio che lui sente per lei non è affatto a senso unico, e per farlo, si avvarrà delle più astute strategie di seduzione.
Alisa cederà al fascino indiscusso di Andrea, o il passato che nasconde finirà per mettersi di mezzo ancora una volta?
Una storia di intrecci, inganni e segreti. Un passato burrascoso da celare e quella bruciante passione difficile da tenere a freno.







Blogtour: Hai cambiato la mia vita - L'amore secondo Amy Harmon




Pittura, musica, scultura. E ancora animali, scienza, sport... c'è sempre una grande passione per qualcosa, un grande talento, che distingue i protagonisti in tutti i romanzi della Harmon. I suoi personaggi sono eccezionali, speciali, brillano in mezzo a una folla, si distinguono. 
Ma c'è sempre anche una grande ombra che aleggia su di loro. A volte su entrambi, altre solo su uno dei due. Spesso è la famiglia che ha creato delle ferite aperte, a volte la vita con i suoi traumi e le sue perdite. 
Si incontrano e nella relazione crescono, trovano un senso in loro stessi e nella coppia. La Harmon scrive storie straordinarie, che toccano il lettore profondamente e che non sono mai mai mai banali. 
È una scrittrice stupefacente, così come le storie d'amore che ci racconta. Che non sono mai storie d'amore e basta. Ma sono storie di vita

Prima di dare il via ufficialmente a questo meraviglioso blogtour, vi mostro i dati di Hai cambiato la mia vita., disponibile dal 26 gennaio

Hai cambiato la mia vita
Amy Harmon
Newton Compton

Trama
Lo trovarono nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita. Lo chiamarono Moses. Quando dettero la notizia al telegiornale dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho sempre immaginato quel “figlio del crack” con una gigantesca crepa che gli correva lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che il crack si riferiva a ben altro, ma quell’immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall’inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Moses e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i figli del crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Moses era molto incasinato. Ma era anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ma non ci sono riuscita. Così è cominciata una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. La nostra storia, una vera storia d’amore.




Il primo amore non si scorda mai, dicono. Per me questo vale per il primo libro di Amy Harmon che
ho avuto l'immenso piacere di leggere: "I cento colori del blu".
Una storia d'amore impossibile: una studentessa mediocre e un professore, una ragazza che si ritrova a prendere in mano la sua vita per una svolta improvvisa e inaspettata e un amico. 
La storia di Blue e Darcy (Darcy Wilson) mi è rimasta nel cuore e ho scelto una frase che rappresenta l'amore fra questi due personaggi
«Con Wilson, non contava quello che sarebbe venuto dopo, ma quello che stava succedendo in quel momento. Le nostre carezze non erano dei preliminari a qualcos’altro, ma un avvenimento di per sé. Era qualcosa di eroticamente casto, tenero e pieno di significato».






La storia di Ambrose e Fren narrata in "Sei il mio sole anche di notte" è meravigliosa. Anche qui
l'autrice scava nell'anima di due personaggi indimenticabili. Lui reduce di guerra con ferite evidenti e altre - più dolorose e nascoste - nel cuore, lei ragazza fantastica, ma che forse crede troppo poco in se stessa. Il loro amore mi ha ricordato prima la storia di Cyrano De Bergerac, poi si è trasformato qualcosa di diverso. Si è trasformato in un sentimento profondo.
Per loro ho scelto una citazione che racconta il prima, lo scambio epistolare.

«Cominciarono con delle semplici domande. Cose facili, come dolce o amaro, autunno o inverno, pizza o taco. Ma poi virarono verso temi più profondi, personali, intimi. Avanti e indietro, domanda e risposta, ed era un po’ come spogliarsi, togliendo prima le cose poco importanti, la giacca, gli orecchini, il berretto da baseball. Ben presto, i bottoni vennero slacciati, le cerniere aperte e i vestiti scivolarono a terra. Il cuore di Fern palpitava e il suo respiro diventava più affannoso a ogni barriera abbattuta, a ogni metaforico indumento dismesso».




Una ragazza che ha perso la sua metà, una ragazza di successo: amata, idolatrata... ma distrutta. Un
ragazzo che si deve ricostruire una vita, che ha dei progetti, un genio. Il loro incontro è terribile, la loro avventura mescola riflessioni sulla matematica, musica, altruismo e Bonnie e Clyde. Infinito +1 è un altro libro meraviglioso della Harmon. Che ci mostra come l'amore sia in grado di superare tante, tantissime cose. 
Ovviamente anche per questi due personaggi ho la mia citazione del cuore

“In quel momento capii con una chiarezza spaventosa cosa intendesse esattamente Bonnie Parker, la ragazza fuorilegge, innamorata e in fuga. Esiste un punto, un momento nel tempo, in cui tutte le strade, tranne una, sono chiuse. E c’è una sola direzione in cui è possibile procedere. Per me, per Bonnie Rae Shelby, quella strada era Finn Clyde, e non lo avrei mai abbandonato. Mai. Fino alla morte.”




E arriviamo a loro, i magnifici protagonisti di Hai cambiato la mia vita: Moses e Georgia. La vita a
questi due mette i bastoni fra le ruote più e più volte, alcune in maniera talmente dolorosa da avermi distrutto il cuore in mille pezzi. Lei ribelle, amante della libertà, con la voglia di vivere l'avventura, lui figlio del crack, con mille crepe e un segreto difficile da custodire. In questo libro vi è anche una forte componente gialla che ho apprezzato, così come ho amato quella più prettamente fantastica che regala un pizzico di magia alla storia di questi due fantastici personaggi.
L'amore fra i due sembra impossibile, sembra un passo troppo difficile da compiere. Ma l'amore, in questo libro, fa rima con perdono.

«Brillava tra noi il ricordo di com’era stato tuffarsi nel calore del bacio. Ma io non volevo ricordi. Volevo un futuro, così presi la tonalità tenue della speranza e la avvolsi intorno a noi. Ebbro di gioia, assaporai le sensazioni delle nostre bocche che si muovevano, delle labbra che si toccavano e delle nostre lingue intrecciate, il tocco delle mani di Georgia piegate contro il mio petto e l’evoluzione dei colori sotto le mie palpebre, man mano che il bacio si faceva più intenso, dal lavanda al porpora fino al blu mezzanotte».

Non perdete le atre tappe di questo magnifico viaggio alla scoperta del nuovo libro di Amy Harmon


venerdì 20 gennaio 2017

Benvenuta Always Publishing

Diamo il benvenuto ad Always Publishing  nuova casa editrice, nata dalla passione per la letteratura femminile di un gruppo di giovani donne.  Alla base della visione editoriale, c’è la missione di portare tra le mani delle lettrici italiane tanti nomi del romance americano. Ma attenzione sono anche alla ricerca di nuovi talenti nostrani. Troverete i romanzi delle edizioni Always Publishing sia in formato digitale che cartaceo in tutti i principali store online, nonché nelle principali librerie d’Italia grazie ad una rete di distribuzione capillare. 
Per saperne di più e rimanere aggiornato sulle novità
Sito ufficiale: http://www.alwayspublishingeditore.com 
Profili social: https://www.facebook.com/alwayspublishingeditore/ 
https://www.instagram.com/alwayspublishing/ 
https://twitter.com/Alwayspub

Ecco la prima uscita della Always Publishing, che è prevista per il 2017: si tratta dello sport romance The Hook Up, primo volume  serie Game On dell’autrice New York Times, USA Today Bestseller e due volte vincitrice dell’RT Reviewers Choice Award, Kristen Callihan

Ecco la copertina e la trama non ancora ufficiale.



Trama
Le regole: niente baci sulla bocca, niente notti insieme, non parlarne con nessuno, e soprattutto... non innamorarti. Anna Jones vuole solo finire il college e capire cosa fare della sua vita. Innamorarsi del quarterback Drew Baylor non è certamente sulla sua lista di cose da fare. Affascinante e sicuro di sé, vive la sua vita sotto i riflettori ed è fin troppo attraente. Se solo riuscisse ad ignorare i suoi sguardi di fuoco e smettere di pensare alle cose sexy e perverse che potrebbe fare con lui. Facile, no? Peccato che lui sia determinato a farle infrangere ogni regola… Il Football è stato generoso con Drew. Gli ha dato fama, due Campionati Nazionali e un trofeo Heisman. Ma quello che lui veramente brama è la suscettibile ma sexy Anna Jones. Il suo senso dell’umorismo tagliente e l’evidente noncuranza per la sua fama lo infiammano come nient’altro sa fare. Ma c’è un problema: lei lo ha rifiutato. Senza appello.  Finché un incontro casuale non sfocia nel sesso più bollente della loro vita e nella possibilità di qualcosa di meraviglioso.
Sfortunatamente, Anna vuole rimanere solo la conquista di una notte. Adesso sta a Drew riuscire a tentarla per avere qualcosa di più: più sesso, più soddisfazione, più tempo con lui. Finché lei non sarà conquistata per davvero. È un bene che Drew sia un esperto su come vincere una partita. Tutto è lecito in amore e nel football... inizia la partita!

La parola all'editore #1: La mail

#1 La mail

Ed eccoci finalmente al nostro primo vero appuntamento con la rubrica Parola all’editore. Da un incontro all’altro non seguirò un senso logico, chiamiamolo “temporale”, dalla stesura fino all’invio del manoscritto, ma mi farò guidare dagli spunti che riceverò nelle mie giornate di lavoro e dalle vostre richieste, che spero saranno tante!
Via!

In questi giorni di rientro alla realtà ricominciano ad arrivare in redazione nuove proposte di pubblicazione. Sul nostro sito (così come sul sito di ogni casa editrice) esiste una pagina “Pubblica con noi” con tutte le indicazioni sui generi che accettiamo, sulla lunghezza che deve avere il manoscritto e su cosa richiediamo come file extra.



Ecco. Spesso (molto spesso) le mail che riceviamo sono incomplete, i manoscritti sono più lunghi o più corti del richiesto, appartengono a generi che non trattiamo (o non trattiamo più) o, il top del top, sono perfettamente bianche! Sì, sì, bianche bianche, nemmeno un “Buongiorno”! Solo gli allegati. 

Per educazione rispondo a tutti, ma non tutte le case editrici si prendono la briga di farlo.



Quindi, i miei consigli
1) Prima di tutto fate una bella ricerca sulle case editrici che trattano il genere a cui il vostro manoscritto appartiene. 
2) Leggete attentamente le loro richieste e seguitele a puntino (così, se non vi rispondono, avrete ragione a lamentarvi!). 
3) Perdete un po’ di tempo a mandare una mail per casa editrice, evitando di inviarne una unica a mille indirizzi contemporaneamente: lo sappiamo che non vi proponete solo a noi, ma per voi è una pessima figura! 
4) Salutate. Un piccolo sforzo delle dita sulla tastiera può evitare alla vostra mail la via diretta al cestino. 
5) Basta inviare la mail ad un solo indirizzo della casa editrice (possibilmente quello indicato nella citata pagina “Pubblica con noi”), non a tutti e cinque! 
6) Aspettate che sia trascorso il periodo di lettura indicato (varia da editore a editore) prima di chiedere informazioni sul vostro manoscritto. 
7) Leggete e rileggete il vostro testo, usate le potenzialità di Word o di qualunque altro programma di scrittura utilizziate, in modo che chi lo leggerà non sarà distratto dai continui refusi. Ma questa è un’altra storia… 

Alla prossima!

- Annalisa - 


Se avete domande dirette per Annalisa scrivetele nei commenti, oppure mandate una mail a lerecensionidellalibraia@gmail.com

giovedì 19 gennaio 2017

Segnalazioni HarperCollins

Ed eccoci con le segnalazioni anche della casa editrice HarperCollins, scopriamo insieme cosa possiamo trovare da oggi in libreria

Impero di polvere 
di Eleanor Herman

Trama

Segnalazioni Newton Compton

Ecco la carrellata di uscite Newton Compton di oggi, fatemi sapere se c'è qualche titolo che attira la vostra attenzione e ricordatevi che QUI potete trovare l'intervista (e una ricetta tratta dal libro) di Amore, zucchero e caffè

Questo piccolo grande errore 
Viviana Leo 


Trama
Lucy è una ragazza insicura, cicciottella e piena di complessi. Una sera, uscita da una discoteca, entra per gioco nello studio di un mago insieme alla sua migliore amica. Ed è così che l’incantesimo ha inizio... La mattina dopo Lucy si ritrova a letto con Steven Darrin, attore famoso e bellissimo, di cui lei è una grande fan.Luiè spaesato:come è finito lì? Ecos’è quelfilo rosso che lilega e resiste a qualsiasi tentativo diessere tagliato? Liberarsiè impossibile, anche stando alle parole delmago.Ecosì, intrappolati da quel filo che solo loro vedono, i due partono per New York, dove Steven sta girando un film. Per una star del cinema come lui, portarsi sempre appresso una ragazza è una vera tortura, ma pian piano il bell’attore si accorge che Lucy è diversa dalle donne a cui è abituato: non è attenta al trucco e all’abbigliamento, non è ossessionata dalla linea... Che ci sia qualcosa, in quella ragazza dalle curve morbide, capace di attrarlo? 


Giochi pericolosi 
Giulia Ross

Trama
Annalisa Verri si trova in uno degli studi della Role-Playing Games, un’azienda specializzata nella realizzazione di giochi di ruolo. La sua missione è raccogliere tutti i dati possibili riguardo alle segrete fantasie dei propri clienti, per poi realizzarle nel mondo reale, ricreando ambienti e ruoli il più dettagliatamente possibile. Annalisa desidera perdere un po' del suo autocontrollo. Vorrebbe una fuga da tutte le responsabilità ed essere controllata da qualcun altro. Amanda, una delle assistenti Role, diventa la sua game master e le promette di esaudire i suoi sogni. Il gioco durerà cinque giorni. Ogni giorno Annalisa riceverà istruzioni diverse. Il personaggio che interpreterà sarà quello di Marie, una serva perdutamente innamorata del suo padrone, disposta a ogni cosa per compiacerlo. Ma quando incontra ilrole player che interpreta ilsuo signore, Annalisa è sconvolta.Èl’uomo che leiha sempre visto nei suoi sogni… 

La formula segreta di Newton 
Will Adams 

Trama
Luke Hayward è uno studioso alla deriva. È finito nella lista nera del mondo accademico e si trova in un mare diguai.Equando un cliente lo contatta chiedendo ilsuo aiuto per recuperare alcunidocumentidel celebre Isaac Newton andati perduti, Luke non è certo nella posizione di poter rifiutare. Proprio mentre sta setacciando una soffitta polverosa alla ricerca di indizi, scopre una serie di appunti apparentemente senza senso. A un esame più attento, però, quegli scarabocchi rivelano un messaggio in codice. Da un momento all’altro, Luke si ritrova invischiato in un gioco rischioso, nel mirino di un fanatico fondamentalista che da tempo tenta di sciogliere il mistero legato alle carte dello scienziato. Un mistero che si snoda tra Oxford, Londra e la città vecchia di Gerusalemme e che potrebbe scatenare la più micidiale tra tutte le guerre sante mai combattute. 


Amore, zucchero e caffè
Daniela Sacerdoti 

Trama
Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta dopo averci provato per tanto tempo è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che luinon c’è.Eallora Margherita decide diprendersideltempo per se stessa, per capire dove stia andando il suo matrimonio. Lascia quindi Londra per trascorrere l’estate a Glen Avich, il posto in cui sua madre e il patrigno gestiscono un caffè. Ha bisogno di uno stacco per riallacciare il rapporto con la figlia Lara e dare una svolta alla propria vita. Ma Glen Avich può avere uno strano effetto sulle persone... Quando inizia a lavorare per TorcuilRamsay, tutto comincia a cambiare.Margherita percepisce che il suo cuore si sta risvegliando, nonostante non lo credesse possibile. Quando finalmente sta cominciando a capire chi è davvero, si trova di fronte a una scelta che potrebbe mettere in discussione tutto.Eper prendere la decisione giusta le servirà molto coraggio… 

Con te sarà magia 
Jessica Sorensen 

Trama
La vita di Violet Hayes è un vero disastro. Da una parte c’è Preston, che non smette di tormentarla, dall’altra l’incertezza sulla sorte dei suoi genitori, appesa a una sentenza che non arriva; in più è indietro con lo studio e non sa se ce la farà a superare tutto questo. Quando le arriva un’ennesima notizia ferale, Violet sente che è l’ultima goccia e si ritrova a fare qualcosa di estremamente rischioso. Per fortuna riesce a cavarsela, così si ripromette di mettere ordine nella propria vita e di capire quel che prova per Luke Price, l’unico che è sempre rimasto al suo fianco. Anche Luke, giocatore d’azzardo ed ex alcolista, ha però le sue sfide da vincere.Èinnamorato diViolet, ma non riesce a trovare l’occasione giusta per dichiararsi nel timore che lei si spaventi o peggio, che non ricambi il sentimento. Sembra non sia mai il momento per confessarle il suo amore, per sfortuna o per sua incapacità, o per la presenza di Preston che rovina ogni momento… 



L'esercito dei 14 bambini 
Emmy Laybourne 

Trama
Quattordici studenti di diverse età sono rimasti intrappolati all’interno di un gigantesco supermercato a Monument, in Colorado. Lì dentro c’è tutto ciò di cui potrebbero aver bisogno: cibo di ogni genere, vestiti, videogiochi e libri, farmaci e ogni tipo di bevanda alcolica... e senza la supervisione di un adulto possono fare quello che vogliono. Potrebbe anche essere divertente. Purtroppo la verità è che fuori da lì il genere umano sta scomparendo a causa di catastrofi naturali e della dispersione di sostanze chimiche nell’atmosfera che, a seconda del gruppo sanguigno, possono provocare nelle persone disturbi paranoidi, accessi di violenza o addirittura la morte. I bambini devono rimanere all’interno, costretti ad attrezzarsi per la sopravvivenza, senza sapere se potranno mai uscire. Nonostante la giovane età, saranno in grado di cavarsela e guadagnarsi un futuro? 




Non dimenticarmi mai 
Robin York 

Trama
Una studentessa universitaria viene attaccata online e deve ricostruire la sua reputazione – e stare alla larga da un ragazzo che è sbagliato per lei, ma che le sembra perfetto. Quando l’ex fidanzato di Caroline Piasecki posta i loro scatti privati su internet, la reputazione della ragazza viene irrimediabilmente compromessa. All’improvviso il futuro, una volta tanto promettente, non sembra più così roseo. Caroline cerca di far sparire le foto, sperando che il tempo seppellisca la vergogna. Poi un ragazzo che conosce appena corre in suo aiuto e mette il suo ex al tappeto. West Leavitt è l’ultima persona di cui Caroline ha bisogno nella vita. Sanno tutti che è un tipo strano e misterioso. Ma Caroline è attratta dalla sua sicurezza, nonostante abbia promesso a suo padre di tenersi alla larga da lui. Di notte, quando non riesce a dormire, Caroline inizia ad avventurarsi nel locale dove West lavora. Si frequentano, parlano, si ascoltano. Anche se dicono di essere soltanto amici, i loro sentimenti si fanno sempre più intensi finché diventa impossibile continuare a fingere... Quando tutto sembra perduto, a volte ci si può rifugiare soltanto più a fondo. 




Inquietante delitto in Vaticano 
Flaminia P. Mancinelli 

Trama
Nelle catacombe di Roma si nasconde un assassino Un'indagine del tenente Nicola Serra
Un misterioso assassino si aggira nei sotterranei di Roma
Roma, 2014. All’interno delle catacombe di Villa Ada viene ritrovato il corpo di una giovane donna straniera. A indagare sul caso è chiamato il tenente dei Carabinieri Nicola Serra, che ben presto si trova di fronte a un’inquietante scoperta: nonostante nessuno conoscesse l’esistenza di quelle catacombe, collegate ad altre tramite percorsi sotterranei, qualcuno entrava e usciva da lì. L’assassino è dunque in grado di muoversi in quei luoghi che un tempo furono rifugio per i cristiani? Le vie che Serra batte portano incredibilmente alle stanze vaticane... Mentre il tenente procede con l’inchiesta, Marion, la sua fidanzata francese, inizia un’indagine parallela. Ma l’assassino non si ferma a una sola vittima e nel suo delirio di onnipotenza pare seguire un macabro rituale di purificazione. Incastrarlo diviene ben presto una corsa contro il tempo… 



Città a mano armata 
Antonio Del Greco, Massimo Lugli 

Trama
Le indagini segrete sui casi più scottanti della storia criminale italiana Introduzione di Carlo Bonini
Chi non ha provato, almeno una volta, il desiderio di conoscere come funziona un’indagine, di seguirne lo svolgimento, su strada e negli uffici dei commissariati di polizia o dei reparti speciali? Ebbene, questo libro, scritto a quattro mani da un noto scrittore e giornalista di “nera” e da un esponente di spicco della sezione Omicidi della squadra mobile di Roma, raggiunge proprio questo scopo: raccontare “dall’interno” inchieste più o meno note sui fenomeni criminali romani e non, dalle sanguinose scorribande di Giuseppe Mastini agli atroci delitti della Banda della Magliana, dalle tante truffe alle guerre tra gang per il controllo del territorio. E lo fa attraverso una narrazione in prima persona, proiettando il lettore nel backstage di un ufficio di polizia, facendogli vivere gli imprevisti, i colpi di fortuna, le situazioni paradossali che spesso si vengono a creare e rimettono in discussione tutto. La narrazione copre un arco temporale che va dai primi anni Ottanta fino ai giorni nostri e ricostruisce anche l’evolversi delle tecniche investigative. Con il tono del romanzo e la documentazione del saggio, Del Greco e Lugli rievocano fatti e fattacci di nera che hanno segnato e continuano a ferire Roma e l’Italia intera.

Segnalazioni Mondadori

Inauguro una nuovissima collaborazione con la casa editrice Mondadori mostrandovi tre libri usciti e un'anteprima.

Un romanzo che parla di ragazzi, in un'epoca in cui la tecnologia non la faceva ancora da padrone: Nessuno come noi di Luca Bianchini

Nessuno come noi
Luca Bianchini

Trama
Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina, detta Cate, la sua compagna di banco di terza liceo, che invece si innamora di tutti tranne che di lui. Senza rendersene conto, lei lo fa soffrire chiedendogli di continuo consigli amorosi sotto gli occhi perplessi di Spagna, la dark della scuola, capelli neri e lingua pungente. In classe Vince, Cate e Spagna vengono chiamati "Tre cuori in affitto", come il terzetto inseparabile della loro sit-com preferita. L'equilibrio di questo allegro trio viene stravolto, in pieno anno scolastico, dall'arrivo di Romeo Fioravanti, bello, viziato e un po' arrogante, che è stato già bocciato un anno e rischia di perderne un altro. Romeo sta per compiere diciotto anni, incarna il cliché degli anni Ottanta e crede di sapere tutto solo perché è di buona famiglia. Ma Vince e Cate, senza volerlo, metteranno in discussione le sue certezze. A vigilare su di loro ci sarà sempre Betty Bottone, l'appassionata insegnante di italiano, che li sgrida in francese e fa esercizi di danza moderna mentre spiega Dante. Anche lei cadrà nella trappola dell'adolescenza e inizierà un viaggio per il quale nessuno ti prepara mai abbastanza: quello dell'amore imprevisto, che fa battere il cuore anche quando "non dovrebbe". In un liceo statale dove si incontrano i ricchi della collina e i meno privilegiati della periferia torinese, Vince, Cate, Romeo e Spagna partiranno per un viaggio alla scoperta di se stessi senza avere a disposizione un computer o uno smartphone che gli indichi la via, chiedendo, andando a sbattere, scrivendosi bigliettini e pregando un telefono fisso perché suoni quando sono a casa. E, soprattutto, capendo quanto sia importante non avere paura delle proprie debolezze.


La locanda dell'ultima solitudine è un libro  fiabesco e surreale, è uscito due giorni fa e ve ne parlerò presto sul blog. L'autore è Alessandro Barbaglia, giovane libraio di Novara.

La locanda dell'ultima solitudine
di Alessandro Barbaglia

Trama
Libero e Viola si stanno cercando. Ancora non si conoscono, ma questo è solo un dettaglio... Nel 2007 Libero ha prenotato un tavolo alla Locanda dell'Ultima Solitudine, per dieci anni dopo. Ed è certo che, lì e solo lì, in quella locanda tutta di legno arroccata sul mare, la sua vita cambierà. L'importante è saper aspettare, ed essere certi che "se qualcosa nella vita non arriva è perché non l'hai aspettato abbastanza, non perché sia sbagliato aspettarlo". Anche Viola aspetta: la forza di andarsene. Bisogno, il minuscolo paese in cui abita da sola con la madre dopo che il padre è misteriosamente scomparso, le sta stretto, e il desiderio di nuovi orizzonti si fa prepotente. Intanto però il lavoro non le manca, la collina di Bisogno è costellata di fiori scordati e le donne della famiglia di Viola, che portano tutte un nome floreale, si tramandano da generazioni il compito di accordarli, perché un fiore scordato è triste come un ricordo appassito. Libero vive invece in una grande città, in una casa con le pareti dipinte di blu, quasi del tutto vuota. Tranne che per un baule: imponente, bianco. Un baule che sembra un forziere, e che in effetti custodisce un tesoro, la mappa che consente di seguire i propri sogni. Quei sogni che, secondo l'insegnamento della nonna di Viola, vanno seminati d'inverno. Perché se resistono al gelo e al vento, in primavera sbocciano splendidi e forti. Ed è allora che bisogna accordarli, perché i sogni bisogna sempre curarli, senza abbandonarli mai. Libero e Viola cercano ognuno il proprio posto nel mondo, e nel farlo si sfiorano, come due isole lontane che per l'istante di un'onda si trovano dentro lo stesso azzurro. E che sia il mare o il cielo non importa. La Locanda dell'Ultima Solitudine sorge proprio dove il cielo bacia il mare e lo scoglio gioca a dividerli. La Locanda dell'Ultima Solitudine sta dove il destino scrive le sue storie. Chi non ha fretta di arrivarci, una volta lì può leggerle. Come fossero vita. Come fossero morte. Come fossero amore.


Torna la tanto amata Veronica Roth con una nuova serie che promette di fare appassionare i lettori: ecco Carve the Mark - I predestinati

Carve the mark - I predestinati
di Veronica Roth

Trama
In una galassia lontana, dove la vita degli uomini è dominata dalla violenza e dalla vendetta, ogni essere umano possiede un "donocorrente", ovvero un potere unico e particolare, in grado di determinarne il futuro. Ma mentre la maggior parte degli uomini trae un vantaggio dal dono ricevuto in sorte, Akos e Cyra non possono farlo. Al contrario, i loro doni li hanno resi vulnerabili al controllo altrui. Cyra è la sorella del brutale tiranno Shotet Ryzek. Il suo donocorrente, ovvero la capacità di trasmettere dolore agli altri attraverso il semplice contatto fisico, viene utilizzato dal fratello per controllare il loro popolo e terrorizzare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani di un tiranno. La verità è che la ragazza è molto più forte e in gamba di quanto Ryzek pensi. Akos appartiene al pacifico popolo dei Thuve, e la lealtà nei confronti della famiglia è assoluta. Quando lui e il fratello vengono catturati dai soldati Shotet di Ryzek, l'unico suo pensiero è di riuscire a liberarlo e a portarlo in salvo, costi quel che costi. Quando poi viene costretto a entrare a far parte del mondo di Cyra, l'ostilità tra i loro due popoli sembra diventare insormontabile, tanto da costringere i due ragazzi a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro
E finiamo con l'anteprima di Quando sarai grande capirai di Virginie Grimaldi: una commedia francese ambientata in una casa di riposo a Biarritz. Uscirà il 24 gennaio.

Quando sarai grande capirai
di Virginie Grimaldi

Trama

È un sabato come tanti per Julia: sushi a domicilio, una puntata del Trono di spade con la testa appoggiata sulla pancia di Marc – se fosse stata un gatto avrebbe pure fatto le fusa... Ma quel giorno riceve la telefonata che la informa della morte del padre, e Julia si trova ad affrontare la caducità della vita. La paura e lo sconforto la assalgono, e quando poco dopo scompare anche la sua amatissima nonna, Julia si sente completamente paralizzata. Purtroppo persino Marc si rivela un punto di riferimento non affidabile...
Julia decide così di dare un taglio netto a tutto: lascia Parigi e si prende una sorta di anno sabbatico trasferendosi nel residence per anziani di Biarritz, la sua città di origine, per lavorare come psicologa.
Nonostante grandi incertezze circondino la sua scelta piuttosto singolare e benché si renda conto che "è più facile fare amicizia con un unicorno che farsi piacere un ospizio", Julia non perde l'ironia che l'ha sempre caratterizzata. Dopo poco tempo, infatti, si ritrova perfettamente integrata in quella che si rivela essere una bizzarra comunità, un'oasi felice, un istituto "illuminato" che organizza per i suoi ospiti moltissime attività ricreative (tra cui un'ora quotidiana di telenovela, gite al mare, scambi generazionali attraverso l'incontro con bambini e adolescenti).
Julia si accorge che i residenti hanno tante cose da insegnarle, forse molte di più di quelle che lei può dare a loro. È difficile immaginare che si possa superare la paura della morte in una clinica per anziani, eppure, dalle persone che la circondano, Julia sta imparando la resilienza: tutte hanno sofferto, tutte si sono rialzate senza perdere il sorriso. Nonni burloni ed energici e colleghe fantasiose dal cuore spezzato le insegnano che la felicità è nel presente, nelle piccole cose che si raccolgono lungo il percorso accidentato dell'esistenza, dove anche l'amore può inaspettatamente fare capolino da dietro l'angolo...